CALENDARIO FISCALE 2018 - Circ. n.15

12 febbraio 2018


CALENDARIO FISCALE 2018


In sintesi

Vengono riepilogate, sulla scorta delle novità introdotte anche dalla legge di bilancio 2018, l’elenco delle principali scadenze fiscali 2018. Poiché le stesse potrebbero anche variare nel corso del tempo, sarà comunque sempre necessario verificare gli aggiornamenti ufficiali


GENNAIO

01 Gennaio 2018

Trasmissione dati degli incassi dei distributori automatici all’Agenzia delle Entrate

Dal 01/01/2018, anche per i distributori automatici non dotati di porta di comunicazione devono essere memorizzati e trasmessi all’Agenzia delle Entrate i dati degli incassi.

L’inizio della fase di memorizzazione e trasmissione è partito lo scorso 1° aprile per le macchine con porta di comunicazione mentre è partita dal 1° gennaio 2018 per quelle sprovviste di porta di comunicazione. In entrambi casi è stata prevista una fase transitoria fino al 31 dicembre 2022.

 

31 Gennaio 2018

Trasmissione spese sanitarie al sistema TS

Entro tale data è stata effettuata la trasmissione spese sanitarie al sistema TS, tessera sanitaria da parte del SSN, farmacie, strutture sanitarie private, medici iscritti all’albo dei chirurghi, odontoiatri, farmacie, psicologi, infermieri, ostetriche/i, tecnici sanitari di radiologia medica, ottici.

 

FEBBRAIO

Dal 01 Febbraio al 30 Aprile 2018

Invio della Dichiarazione Iva 2018

E possibile trasmettere per via telematica la Dichiarazione Iva 2018 relativa al periodo di imposta 2017, che deve essere trasmessa in forma autonoma.

 

28 Febbraio 2018

Invio della comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva relativa al IV trimestre 2017.

Entro tale data deve essere effettuato l’invio dei dati realtivi alle liquidazioni IVA del IV trimestre 2017.

Trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi a determinate categorie di oneri detraibili

Entro tale data, devono essere inviate all’Agenzia delle Entrate i dati relativi a:

  1. gli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni di edifici residenziali, comunicazione che deve essere effettuata da parte dell’amministratore di condominio;
  2. le spese relative alla frequenza degli asili nido;
  3. le erogazioni liberali in favore di ONLUS, APS ed altri soggetti (invio facoltativo).

 

MARZO

7 Marzo 2018

Invio della Certificazione Unica (CU)

Scade il termine per inviare all’Agenzia delle Entrate le certificazioni uniche (CU) relative ai redditi 2017 percepiti dai “soggetti che possono avvalersi del modello 730”, vale a dire lavoratori dipendenti, pensionati, collaboratori coordinati e continuativi.

E’ possibile trasmettere le certificazioni che non riguardano compensi corrisposti ai soggetti sopra indicati, quindi per compensi di lavoro autonomo e provvigioni, entro il 31.10 (scadenza del termine per l’invio del modello 770).

 

16 Marzo 2018

Saldo IVA 2018

Entro tale data deve essere versato il saldo IVA relativo all’anno 2018. E’ prevista la possibilità di differirne il pagamento fino al 30/06 (termine di pagamento delle imposte dovute a saldo per l’anno 2017) pagando lo 0,4% di maggiorazione per ogni mese (o frazione di mese).

Tassa vidimazione libri sociali

Scade il termine per il versamento della tassa annuale di vidimazione dei libri e registri tenuti dalle società di capitali.

 

31 Marzo 2018

Consegna della CU

Entro la suddetta data i sostituti di imposta devono consegnare le CU a tutti coloro cui sono state operate le ritenute Irpef.

 

APRILE

06 Aprile 2018

Spesometro relativo al II semestre 2017

Invio dello Spesometro relativo al II semestre 2017, così come semplificato dal Provvedimento Agenzia Entrate 05/02/2018 n. 29190.

 

MAGGIO

15 Maggio 2018

Rottamazione cartelle bis 2018

Termine entro cui presentare istanza all’Agenzia delle Entrate - Riscossione per aderire alla nuova definizione agevolata dei ruoli.

 

31 Maggio 2018

Comunicazione dei dati della liquidazione IVA 1° trimestre 2018

Entro tale data dovrà essere inviata la comunicazione della liquidazione IVA relativa al primo trimestre del 2018; tale adempimento riguarda sia i contribuenti trimestrali che quelli mensili.

Spesometro I trimestre 2018 (per quanti non optano per la trasmissione dei dati semestralmente)

Infatti, l’art. 1 ter co. 2 lett. a) del DL 148/2017 (conv. L.172/2017) stabilisce, in via generale, la facoltà per i soggetti passivi Iva di effettuare la trasmissione dei dati delle fatture con cadenza semestrale.

 

GIUGNO

16 Giugno 2018 (slitta al 18 Giugno 2018)

Prima rata IMU e TASI

Entro il 16 giugno dovrà essere versata la prima rata (relativa al 2017) in acconto o unica soluzione dell'imposta municipale propria (IMU) e della tassa sui servizi indivisibili del Comune (TASI).

Cedolare secca sull’affitto di immobili

È dovuto il saldo per l’anno 2017 e il primo acconto per il 2018 relativamente alla cedolare secca sugli affitti.

 

30 Giugno 2018 (slitta al 2 Luglio 2018)

Rivalutazione Quote di società e Rivalutazione del valore dei terreni

Scade il termine per la redazione della perizia sul valore di quote e terreni oggetto di rivalutazione. Entro questa data va versata la prima o unica rata dell’imposta sostitutiva (pari all’8%).

Saldo IRPEF, IRAP, IRES e IVA

Entro il 30 Giugno (che cadendo di sabato fa slittare il termine a lunedì 2 luglio) dovrà essere effettuato il pagamento della prima rata d’acconto e del saldo dell’Irpef e dell’Ires derivanti dal Modello Redditi e dall’Irap relativi all’anno 2017.

I soggetti Ires con esercizio non coincidente con l’anno solare, dovranno versare le imposte a saldo entro il giorno 16 del sesto mese dalla chiusura dell’esercizio.

Anche il saldo annuale IVA può essere versato entro il 2 Luglio con una maggiorazione.   

 

LUGLIO

9 Luglio 2018

Invio Modello 730

Il 9 luglio scade il termine di presentazione del modello 730 al sostituto di imposta

 

23 Luglio 2018

Termine “lungo” per il Modello 730

Termine di presentazione del modello 730 tramite CAF, ovvero direttamente (precompilata).

 

SETTEMBRE

16 Settembre 2018 (slitta al 17Settembre 2018)

Comunicazione liquidazione IVA 2° trimestre 2018

Va effettuata la comunicazione della liquidazione IVA relativa al secondo trimestre 2018.

 

30 Settembre 2018 (slitta al 1 Ottobre 2018)

Spesometro II trimestre 2018 ovvero I semestre 2018

Va inviato all’Agenzia delle Entrate lo spesometro relativo al secondo trimestre 2018 ovvero al I semestre 2018.

 

OTTOBRE

31 Ottobre 2018

Trasmissione telematica dichiarazioni fiscali

Scade il termine per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate di:

  • Dichiarazioni dei sostituti d’imposta (modelli 770)
  • Certificazioni Uniche contenenti esclusivamente redditi esenti o non dichiarabili mediante la dichiarazione precompilata
  • Dichiarazioni dei redditi ed Irap 

 

NOVEMBRE

30 Novembre 2018

Seconda (o unica) rata di acconto delle imposte IRPEF, IRES e IRAP

Non cambia il termine entro cui dovrà essere pagata la seconda o unica rata delle imposte dirette (Irpef, Ires, Irap), della cedolare secca e dei contributi Inps.

Comunicazione liquidazione IVA 3° trimestre 2018

Sempre entro il 30 novembre, inoltre, va inviata la comunicazione della liquidazione IVA relativa al terzo trimestre del 2018 (quella relativa al IV trimestre dovrà essere inviata entro il 28/02/2019).

Spesometro III trimestre 2018

per quanti optano per la trasmissione dei dati con cadenza trimestrale (quello relativo al IV trimestre 2018 ovvero al II semestre 2018 dovrà essere inviato entro il 28/02/2019).

 

DICEMBRE

17 Dicembre 2018

Seconda rata IMU e TASI

Cadendo la scadenza del 16 dicembre di domenica, è possibile pagare la seconda rata dei tributi locali sulla proprietà immobiliare (Imu) ed i servizi (Tasi) entro il 17 dicembre 2018.

 

27 Dicembre 2018

Acconto IVA

Non cambia il termine entro cui dovrà essere versato l’acconto IVA per il mese di dicembre o per il quarto trimestre 2018.

(scarica il pdf)

 

Archivio news

 

News dello studio

feb19

19/02/2018

CERTIFICAZIONE UTILI CORRISPOSTI NEL 2017 - Circ. n.17

CERTIFICAZIONE UTILI CORRISPOSTI NEL

feb19

19/02/2018

TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA DEI LIBRI SOCIALI - Circ. n.16

TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA DEI

feb12

12/02/2018

CALENDARIO FISCALE 2018 - Circ. n.15

CALENDARIO FISCALE 2018 In sintesi Vengono

News

gen1

01/01/1

Il bicchiere mezzo pieno dei tassi a zero per le banche

Se è vero che non tutti i mali vengono

gen1

01/01/1

Banche, conto da 9 miliardi per i salvataggi

Da Etruria ad Atlante, gli istituti hanno

feb19

19/02/2018

Confprofessioni: professionisti e politica su crescita ed equità per l'Italia

Il 20 febbraio si terrà a Roma un incontro

feb14

14/02/2018

PMI: ancora possibile la sospensione di mutui e leasing

E’ ancora possibile il ricorso da parte